Cerca

Natale a Torino 2021, cosa fare e cosa vedere

calendario avvento torino

Natale a Torino 2021 è magia. Uniche in Italia le luci d’artista di Torino, ma non solo, c’è l’albero di Natale in piazza Vittorio Veneto e il presepe di Natale, quest’anno ispirato  a Matera, oltre ai tradizionali e immancabili, calendario dell’Avvento e presepe di Luzzati. Ecco cosa vedere a Torino, per il Natale 2021. Sarò un Natale di luci, show e poesia.

In questo articolo su Natale a Torino 2021

1. Luci d’artista e persorsi di Luce
2. L’albero di Natale a Torino, in Piazza Vittorio
3.I presepi a Torino 
4.Cosa vedere alle Cinque terre con i bambini: fai una scelta
5. I concerti di Natale a Torino
6. Natale a Torino, i percorsi interattivi per i bambini
7. L’escape room di Natale
8. Eventi di Natale fuori Torino

Luci d’artista e Percorsi di Luce

Torino quest’anno accoglie il Natale vestendosi di luce: strade, piazze, palazzi, cortili e giardini si illumineranno a festa fino al 9 gennaio.

Alle Luci d’Artista, opere d’arte contemporanea che illuminano da anni strade e piazze torinesi, si aggiungono nuove luminarie diffuse sul territorio. “Siamo in una fase ancora molto complicata, di transizione, ma se ci mettiamo tutti un pò di testa e cuore credo che non solo Torino ma in generale tutti possiamo uscire da questi anni bui guardando con speranza al futuro”, spiega il sindaco di Torino, Stefano Lo Russo.

Luci natale

L’8 dicembre viene inaugurato ‘Percorso di Luci‘, allestimento luminoso che partendo dai giardini Sambuy di piazza Carlo Felice, difronte a Porta Nuova, percorre tutta via Roma fino a Palazzo Reale.

palazzo reale Torino

Un video mapping ispirato ai simboli del Natale illumina invece la facciata di Palazzo Reale, mentre è già allestito il calendario dell’Avvento in piazza Vittorio, dove si trova anche l’albero di Natale – una eredità dell’amministrazione Appendino – che diverse critiche sta ricevendo.

Il programma Natale di Luce, che comprende anche spettacoli, laboratori di magia e concerti in alcune chiese, ha il sostegno di Iren. “Abbiamo accolto con entusiasmo l’idea di fare della luce il tema centrale che accompagna Torino al Natale – sostiene Renato Boero, presidente Iren – E proprio la luce è la protagonista di una serie di progetti di illuminazione, da quello tradizionale della Mole Antonelliana alle novità che i torinesi possono scoprire per la città”

L’albero di Natale a Torino, in piazza Vittorio Veneto

E’  alto 22 metri, da quest’anno trova spazio in piazza Vittorio Veneto, a metà del lato sinistro guardando la Gran Madre.

E’ un albero di Natale stile abete ( ma non vero) sul quale poggiano 35 mila lampadine Led che permetteranno diversi giochi di luce. L’accensione l’8 dicembre, a seguire il “Magical Christmas Show”: spettaocli di illusionismo con le stelle del mondo della magia.

  • Quando: dall’8 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022

Il calendario dell’avvento

 

calendario avvento

Il calendario dell’Avvento si sposta da via da piazza San Carlo a piazza Vittorio  Veneto. Il grande castello fiabseco che scandisce il contro alla rovescia fino al Natale prende vita ogni sera alle 18, quando i vigili del fuoco aprono una casella rivelando i bozzetti di Emanuele Luzzati.

 

I presepi a Torino

Il presepe di Luzzati al Borgo medievale

presepe di Luzzati

Quest’anno il presepe di Luzzati è allestito nel Borgo Medievale: l’inaugurazione mercoledì 8 alle 15.

Le vie e la piazza del Melograno ospitano fino al 9 gennaio , le 90 sagome di legno che affiancano i personagg isacri della tradizione natalizia cristiana ai magici protagonisti delle fiabe per bambini.

Mercoleì 8 gennaio, per l’inaugurazione, l’artista Stefano Cavanna  mette in scena uno spettacolo di Story telling magic, l’arte di narrare storie attraverso la magia.

Il presepe nel duomo di Torino

persepe Francesco Artese

Per Natale a Torino nel Duomo verrà allestito un presepe monumentale di 40 metri quadrati ad opera di un maestro della tradizione lucana, Francesco Artese. L’opera, che viene inaugurata il 7 dicembre e sarà visitabile fino al 2 febbraio, sarà ispirata a Matera, racconterà i valori e le tradizioni del popolo del Sud e omaggerà anche i santi sociali.

 

Il presepe all’Annunziata

Sono più di 200 i personaggi del Presepio dell’Annunziata, dei quali oltre cento in movimento. Un appuntamento fisso per i torinesi a Natale: costruito nei primi anni del 1900 da Francesco Canonica, scenografo cinematografico, con la collaborazione dei suoi familiari.

  • Quando: il presepe è visitabile fino al 23 dicembre nei feriali 14,30-19,30 e nei festivi 10,30-19,30. Dal 24 dicembre al 9 gennaio è, poi, aperto tutti i giorni (10,30-19,30), con orario speciale solo a Natale (10-12,30 e 14,30-19,30), il 31 dicembre (10,30-14,30) e a Capodanno (14,30-19,30).
  • Dove: Chiesa dell’Annunziata in Via po, 45
  • Info. 338.7708350
  • www.presepiomeccanico.com

 

I concerti di Natale a Torino

Il concerto di Natale a Torino del Regio

Il concerto di Natale a Torino è a cura del Teatro Regio che realizzerà  un concerto natalizio a ingresso gratuito su prenotazione alla Chiesa del Santo Volto sabato 18 dicembre.

 

I concerti di Natale nelle Chiese

La Chiesa di Santa Teresa ospita l’Incamto Ensemble Accademia Corale Guido d’Arezzo, con musiche di Georg Friedrich Händel, Ludwig van Beethoven e Johann Sebastian Bach. Progetto a cura del Coordinamento Associazioni Musicali di Torino.

  • Quando. Venerdì 3 dicembre alle 21
  • Ingresso gratuito fino a esaurimento posti.
  • Info www.assmusto.org, www.nataleatorino.it, coordmusicale@libero.it, assculmythos@libero.it o 347/705.99.59.

Natale a Torino, i percorsi interattivi per i bambini

La «Magia del Natale» viene raccontata attraverso una serie di  percorsi interattivi – anche a tema Harry Potter – che partono da piazza Castello e si concludono sotto l’albero in piazza Vittorio: per partecipare basta scaricare l’app dedicata.

In piazza Vittorio si potrà poi assistere al «A variety Xmas Show», quattro appuntamenti con artisti italiani ed internazionali.

L’escape room di Natale

Per questo Natale a Torino 2021, One Way Out, apre una nuova “ecape room” a tema prettamente natalizio: la Casa di Babbo Natale.

L’Escape Room Casa di Babbo Natale di One Way Out Torino sarà aperta dall’8 dicembre 2021 fino al 6 gennaio 2022. Non solo elfi e dolcetti, in quella che non sarà la classica dimora di Papà Natale, ma una vera e propria escape room a tema natalizio con enigmi e giochi a portata di bambini e bambine. La missione che vi sarà affidata? Delicata e importantissima: salvare lo spirito del Natale e riaccendere l’Albero Magico. Per farlo dovrete imparare l’elfico, riconoscere le vere Renne di Babbo Natale, distinguere i fiocchi di neve del Polo Nord, in una corsa contro il tempo per salvare la magia del Natale. E tutto questo lo dovrete fare in 60 minuti (pochi o tanti saranno le vostre abilità a decretarlo) in cui potrete avanzare nel gioco soltanto risolvendo enigmi, rompicapo e giochi di manualità che necessitano della collaborazione di una squadra affiatata che potrà essere composta da un minimo di 2 a un massimo di 8 persone.

  • Dove: Piazza Emanuele Filiberto, 15/D – 10122 Torino
  • Quando : dal Lunedì al Venerdì dalle 15.30 alle 24.00 Sabato e Domenica dalle 12.30 all’01.00
  • Per maggiori informazioni e per prenotazioni potete consultare il sito di One Way Out – Escape Room a Torino.


Eventi di Natalefuori Torino

Il Villaggio di Babbo Natale di Rivoli 2021

Dall’8 dicembre e fino al 6 gennaio appuntamento con il Villaggio di Babbo Natale, composto da casette in legno, all’interno delle quali, oltre al simpatico Mercatino di Babbo Natale, si svolgono attività e servizi di animazione.

Un evento ricco ed emozionante, che include la pista di pattinaggio su ghiaccio e il mercatino di Natale allestito con le tipiche casette di legno, oltre all’immancabile Casa di Babbo Natale dove ci sarà proprio lui ad accogliere i desideri dei più piccoli, insieme ai suoi aiutanti e alla Renna Cometa. Non mancherà il magico ufficio postale per scrivere e inviare le letterine a Babbo Natale, quasi 6 mila quelle partite nell’edizione 2019. Per il primo anno, poi, il Villaggio si arricchirà di una ruota panoramica alta 30 metri, per vedere dall’alto il Villaggio di Babbo Natale. E dopo tanto divertimento, un po’ di shopping natalizio, chi vorrà potrà gustare uno spuntino alle casette della merenda, con prelibatezze dolci e salate. Dopo aver visitato il Villaggio ci si può dedicare ad una visita del centro storico comodamente a bordo del Trenino turistico “Rivolzonzo”.

Babbo Natale

Orari

Aperto tutti i giorni
con i seguenti orari dal lunedì al venerdì, 24 novembre, 25, 31 dicembre e 1 gennaio: orario 15-19
sabato e domenica, 8, 24, 26 dicembre e 6 gennaio: orario 10-13 e 15-19

Ingresso libero

Animazione e laboratori gratuiti su prenotazione, programmi specifici per le scuole

Pista di Pattinaggio su ghiaccio

Il Laghetto Ghiacciato in Piazza Martiri della Libertà
dal lunedì al venerdì + 25 dicembre e 1 gennaio: orario 15-19
sabato-domenica e dal 23 dic. al 9 gen. (esclusi 25 dic. e 1 gen.): orario 10-13 e 14,30-19 (solo su prenotazione, apertura straordinaria: orario 20-22)

Il Trenino di Babbo Natale Rivolzonzo

Partenze dal Punto Info di Piazza Martiri della Libertà

Ogni sabato e domenica + 24, 26 dicembre e 6 gennaio: orario 10-13 e 15-19 (25 dicembre e 1 gennaio: orario 15-19)

Biglietto € 3 a persona (gratuito bambini fino a 5 anni compiuti)

Info e programma (in via di definizione) sul sito Il Villaggio del Natale.

 

Natale Reale 2021

Natale alla reggia Stupinigi

Torna alla Palazzina di Caccia di Stupinigi la manifestazione Natale è Reale 2021 in programma il 4, 5, 8, 11, 12, 18 e 19 dicembre 2021. Anche per questa edizione il grande evento dedicato alla festa più attesa e magica dell’anno troverà spazio nella splendida cornice della residenza reale alle porte di Torino.

A Natale è Reale 2021 troverete: il Mercatino di Natale coperto e riscaldato situato all’interno delle storiche Scuderie Reali con le le bancarelle di artigiani e designer e tanti prodotti enogastronomici; il Presepe in ferro, imponente e suggestiva opera artistica realizzata a grandezza naturale da Mec Art all’interno del Cortile d’ingresso della Palazzina di Caccia; l’angolo Xsmas Street Food dove trovare cioccolata calda, ottima birra artigianale, arancini, dolci deliziosi, hamburger appena sfornati, fritto misto piemontese e panineria.
E poi ovviamente c’è il Villaggio degli Elfi e la Casa di Babbo Natale con le scuderie delle renne. Gli elfi vi accoglieranno con una fantasmagorica scenografia per farvi imbucare le lettere più belle del mondo e ci penseranno loro a portarle direttamente a Babbo Natale. La casa di Babbo Natale è quella degli elfi artigiani del CNA. Costruita con la cura del dettaglio perché possa far sognare adulti e bambini.

 

Tour Village (Presepe, Scuderie Renne, Ufficio Postale, Villaggio degli Elfi con Casa di Babbo Natale, Mercatino)
Bambini da 0- 3 anni gratuito
Maggiori di 3 anni € 6,50

 

Tour Esplora (Ingresso Museo della Palazzina, Presepe, Scuderie Renne, Ufficio Postale, Villaggio degli Elfi con Casa di Babbo Natale, Mercatino)
Bambini da 0- 3 anni gratuito
Dai 3 ai 6 anni € 6,50
Dai 6 ai 18 anni € 11,00
Over 18 € 16,50
Over 65 € 14,00

 

Aperture e orari:
SABATO 7 e DOMENICA E 8 DICEMBRE dalle ore 10.00 – 21.00

XSTMAS STREET FOOD chiusura ore 21.30

VILLAGGIO DEGLI ELFI chiusura ore 20.00

SABATO 11 DICEMBRE NOTTE BIANCA chiusura ore 23.00

Svolgimento di tutte le attività compresa apertura straordinaria del Museo.

VILLAGGIO DEGLI ELFI chiusura ore 22.00

 

Per questo evento è prevista la vendita con il biglietto nominativo ed è prevista la vendita con il biglietto elettronico: potrete mostrare il biglietto all’ingresso direttamente dal tuo cellulare, o stamparlo con la stampante di casa. Per l’accesso è obbligatorio il Green Pass.

Quando
Data/e: 4 Dicembre 2021 – 19 Dicembre 2021
Orario: 11:00 – 19:00
Il 4, 5, 8, 11, 12, 18 e 19 dicembre 2021

Dove: Palazzina di Caccia di Stupinigi Piazza Principe Amedeo 7 – Stupinigi

Info:Pagina Facebook

Immaginaria a Venaria

Venaria organizza Immaginaria dall’8 dicembre al 6 gennaio. Clou della kermesse l’illuminazione esterna della Reggia con le immagini dei protagonisti della fiaba ‘Regina la cerva’, creata per l’occasione nell’ambito dell’iniziativa Fiaba d’artista.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

This field is required.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*This field is required.