Ad ognuno il suo castello: viaggio tra i più bei castelli in Piemonte

“Oh, che bel castello
Marcondirondirondello
Oh, che bel castello
Marcondirondirondà”

Con questa canzoncina che ci accompagna fin da piccoli e che ancora oggi canto alla piccola Petra mentre lei batte le manine, vi faremo scoprire i più bei castelli del Piemonte che ci ricordano come siamo terre di grande storia e di grandi battaglie, terre romantiche ed esoteriche: non sarà il solito elenco, potrete infatti trovare “il più famoso”, “il più natalizio” , “il più labirintico” , “il più infestato” e tantissimi altri castelli che vi stupiranno e che vi faranno venire voglia di andare a scoprirli.

La selezione dei castelli sarà in continuo aggiornamento.

Il castello più famoso del Piemonte

Reggia di Venaria Reale Castello Piemonte

La Reggia di Venaria non ha bisogno di presentazioni: Patrimonio Unesco e sogno turistico di persona da tutto il mondo. Un luogo cosmopolita ma al tempo stesso essenzialmente piemontese, dove poter camminare nella storia e perdersi nei grandi giardini del parco.
La residenza sabauda è completamente accessibile alle famiglie, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza, ed è stata riconosciuta Museo Family & Kids Friendly.

Nel loro sito potrete scoprire le attività per i bambini e per gli adulti che si sentono ancora tali.

  • Piazza della Repubblica, 4, 10078 Venaria Reale TO

Il castello più infestato

castello della rotta moncalieri piemonte

Il Castello della Rotta di origine medievale conosciuto ai pochi, nelle campagne del torinese, è famoso per essere il più infestato d’Italia.
Tante leggende si susseguono, da castello templare che potrebbe aver incontrato il Santo Graal a luogo in una posizione astrologica perfetta (punto di incontro di particolari linee magnetiche).
Le leggende si sono susseguite: un cavaliere armato sul suo destriero, un sacerdote criminale, una nobile forse suicida, un’anziana tata rea di aver provocato la scomparsa di un infante, un cardinale seduto e intento a leggere un libro ed un uomo vestito di nero che ritorna nel luogo della propria morte.
Sembra che tutti questi fantasmi si incontrino in una processione nella notte tra il 12 e il 13 Giugno.

Non è visitabile ed è proprietà privata, ma se passate dalla cintura sud di Torino potete andare a dare un’occhiata e chissà che non troviate qualcuno alle finestre ad aspettarvi.

  • Frazione La Rotta, 10024 Moncalieri – TO

 

Il castello di Natale

paese natale castello govone piemonte

Il Castello di Govone, vicino ad Alba (provincia di Cuneo), è famoso per il suo magico paese di Babbo Natale, dal 14 Novembre al 20 dicembre.

Il Castello a Natale si trasforma in un vero e proprio villaggio dove elfi, folletti e mercatini fanno splendere ancora di più le vie del Paese che portano al Castello di origine medievale dove si trova Babbo Natale.

Quest’anno, a causa della situazione sanitaria, non ci sarà la casa di Babbo Natale in presenza (che avrà una veste completamente digitale) ma potrete trovare la mostra- percorso “Natale a Casa Savoia” e “il Festival del Cibo – le ricette del Natale”, una serie di appuntamenti e show cooking dedicati alle feste con chef stellati e tanti prodotti di qualità.

Sul sito potete trovare tutte le informazioni e gli aggiornamenti.

  • Piazza Roma, 1, 12040 Govone CN

 

Castelli in Piemonte: il più creativo

Castello di Miradolo piemonte creativo

Al Castello di Miradolo la creatività e la fantasia le potete respirare ovunque.
Le mostre temporanee che vengono progettate nel Castello sono un incontro di cultura, arti visive ed emozionali, performance musicali: la parola d’ordine è ricerca.
Non la ricerca di piacere ma la ricerca del piacere affinchè l’arte possa essere fruibile e possa dire qualcosa al cuore di ogni persona, grande o piccola, che passi di lì.

Per questo i laboratori per famiglie e per bambini sono tra i più ben progettati del Piemonte, spingendosi nel cercare di comunicare gli aspetti artistici anche a bambini in fascia 1-3 attraverso percorsi sensoriali e psicomotori.

Maggiori informazioni sul sito e sul nostro articolo Il Castello di Miradolo con i bambini e Oliviero Toscani

  • Via Cardonata, 2, 10060 San Secondo di Pinerolo TO

 

Castelli in Piemonte: il più volante

Castello di Racconigi cicogne piemonte volante

Il Castello di Racconigi, luogo storico di villeggiatura dei Savoia, vi condurrà alla scoperta un grande pezzo di storia d’Italia. I suoi giardini e la sua maestosità vi ammalieranno ma sarete sicuramente sorpresi da ciò che vedrete sui tetti e dalle finestre.

Un grandissimo numero di Cicogne nidifica proprio nel suo parco e i bambini rimarranno stupiti nel vedere questi animali dai becchi appuntiti e dalle lunghe gambe.

Vi consigliamo inoltre di andare a visitare l’adiacente Centro Cicogne dove grazie ad un percorso di 2km potrete ammirare questi splendidi animali, i loro grandi nidi e fare birdwatching alla ricerca di altre specie di volatili (tra cui gru ed anatre).

  • Via Francesco Morosini, 3, 12035 Racconigi CN

 

Castelli in Piemonte: il più labirintico

castello di Masino labirinto Piemonte

Al Castello di Masino, sopra un’altura che domina il Canavese, potrete trovare il secondo labirinto più grande d’Italia: potrete cimentarvi nel fantastico  ‘rompicapo’ di siepi creato con più di 2mila piante di carpini sagomate con minuziosa regolarità: troverete la via per uscire?

Il Castello è un Bene del Fai e potete trovare informazioni sul sito : il leggendario Castello è stato proprietà del casato Valperga, discendenti di re Arduino , primo re D’italia.

  • Via del Castello, 1, 10010 Masino TO

 

Castelli in Piemonte: il più rilassante

castello di guarene relax piemonte

Il Castello di Guarene è la location speciale di matrimoni  ed eventi ma è anche uno dei più famosi hotel di lusso della catena Relais&Chateaux, dove se siete fortunati potete trovare qualche star internazionale venuta ad assaporare il famoso tartufo albese.
La sua balconata che domina tutto il Patrimonio Unesco vi farà innamorare delle Langhe e la sua Spa con piscina scavata nella roccia con vista mozzafiato, le sue saune e i percorsi sensoriali sono un regalo che almeno una volta nella vita ci si può regalare per concedersi una ricarica di energia.

Se volete aprire la porta dei sogni potete guardare il loro sito

  • Via Alessandro Roero, 2, 12050 Guarene CN

 

Castelli in Piemonte: il più ricco

Castello Monteu roero Piemonte

La leggenda del Castello di Monteu Roero vuole che degli Spagnoli arrivarono sulla collina del Paese, vicino al Castello, con forzieri e monete d’oro e dovettero seppellire il loro bottino tra quattro querce, una vecchia torre ed antiche mura su una collinetta prospiciente un paesino.

Il Castello vanta una vista invidiabile e se volete saperne di più vi consigliamo di andare a leggere il nostro articolo Gita nelle Langhe, il Castello di Monteu Roero con i bambini.

 

Da leggere anche la nostra visita al castello di Miradolo con i bambini.

  • 12040 Monteu Roero CN

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*