Cosa fare ad agosto a Torino e dintorni con i bambini: estate 2021

cosa fare ad agosto a Torino

Agosto è cominciato. Il mese delle vacanze per eccellenza da qualche anno veste un nuovo volto e la città non è più negozi chiusi, serrande abbassate e silenzio tombale: nuove e vecchia realtà propongono iniziative per famiglie anche nelle settimane centrali di agosto. Le abbiamo selezionate per voi. Ecco una mini guida su cosa fare ad agosto a Torino e dintorni con i bambini.

Nell’articolo, che provvederemo ad aggiornare, ci sono anche festival, cantine aperte, passeggiate tra le nuvole adatte ai bambini che vi suggeriamo se avete qualche giorno o weekend da spendere fuori città alla scoperta della Regione Piemonte.

 

In Italia nel mese d’agosto, persino Dio è in vacanza.

(Gabriel García Márquez)

E se non hai l’auto e rimani i ncittà eccoqualche idea diversa per mangiare all’aperto a Torino con i bambini. Oppure un’altra idea è quella di fare il turista nella tua città , scoprendo Torino in bicicletta o in Cargo Bike.

Cosa fare ad agosto a Torino e provincia

Ginzburg park Festival

Nonostante un albero si sia abbattuto sul palcoscenico del Ginzburg lo scorso 7 luglio, gli organizzatori non si sono arresi e la programmazione continua.

Tanti concerti ed eventi per chi resta in città nel parco adiacente al Cap10100, al fresco e con vista fiume per questa prima edizione del festival. Possibile anche cenare godendosi la vista della mole e della città da un punto di vista privilegiato. L’area è car free quindi i bambini  possono muoversi liberamente senza pericoli.

 

Theatrum Sabaudie Torino: visite speciali al Borgo Medioevale

Non si ferma e propone il suo cavallo di battaglia anche ad agosto.

Il Borgo Medievale di Torino è un museo a cielo aperto che sorge lungo le rive del fiume Po, nel parco del Valentino a Torino. Entrarvi, attraverso il ponte levatoio, vuol dire viaggiare nel tempo e nello spazio, abbandonare la città del XXI secolo per trovare un momento di serenità tra portici, fontane, botteghe artigiane, giardini e un castello che ti guarda dall’alto della sua mole imponente.

Per tutta l’estate Theatrum Sabaudie Torino vi aspetta il lunedì e martedì per visitare il Borgo e la Rocca.

Dal giovedì al sabato visite guidate tutto il giorno a partire dalle ore 10.00

Ogni giovedì, venerdì, sabato e domenica alle ore 16.15 una visita Kids speciale per famiglie. Dedicata ai bambini dai 6 ai 10 anni la visita si arricchisce di materiale didattico di supporto con la possibilità di vedere da vicino alcuni oggetti curiosi: dalla celata alla forchetta tridente, dalla cotta di maglia alla penna di piuma.

Costo: 6.00€ intero; ridotto 4.00€ (tra i 4 e i 18 anni); gratuito per i possessori dell’Abbonamento Musei Piemonte Valle d’Aosta, minori di 4 anni e disabili.

 

  • Prenotazioni: 0115211788 prenotazioniborgo@arteintorino.com

 

Planetario di Torino: visite e speciale notte di San Lorenzo

Il Planetario di Torino – Museo dell’Astronomia e dello Spazio sarà aperto anche nel mese di agosto 2021, soltanto il fine settimana con due visite pomeridiane e il sabato con anche una visita serale.

Il Planetario è aperto il sabato e la domenica con turni di visita contingentati alle ore 13.45; ore 16.15; solo il sabato ore 18.45 e alle ore 21.15.

Apertura straordinaria in occasione della notte di San Lorenzo: Il 10, l’11 e il 12 agosto 2021, il Planetario di Torino propone tre magiche serate per osservare le stelle cadenti, potrete visitare liberamente il Museo interattivo e in seguito uscire con lo staff del Planetario sulla terrazza per osservare il cielo alla ricerca delle meteore.  .

  • Dove: via Osservatorio 30 – Pino Torinese
  • Prezzo: Intero: € 12.00 – Ridotto: € 10.00 per ragazzi 6-18 anni, adulti over 60 anni, enti convenzionati, universitari fino a 25 anni con smartcard – Gratuito per bambini sotto i 6 anni, disabile e accompagnatore, possessori di Abbonamento Musei o Torino+Piemonte Card, possessori del Passaporto Culturale, iscritti alla Membership di Infini.to, residenti a Pino Torinese.

Estate al minigolf Oasis: il parco è aperto tutto agosto

Oasis è il minigolf storico della città di Torino al fresco della collina torinese a pochi minuti dal centro. Perfetto per trascorrere del tempo tra amici o in famiglia, all’insegna del divertimento.

Sono tre le aree divertimento: una dedicata al Ping Pong con 8 tavoli e alla zona feste, un’altra per il campo di Calcio Biliardo e il Foot Darts e la terza zona dedicata ai percorsi regolamentari di Mini Golf con 18 piste di erba sintetica. Per il divertimento di tutta la famiglia il Minigolf Oasis è aperto  tutti i giorni fino a settembre.

Per tutto il mese di agosto il parco di minigolf Oasis è sempre aperto, anche a Ferragosto.

  • Dove: Viale Enrico Thovez, 54, 10131 Torino TO
  • Contatti: 335 497 410

Parco Avventura Tre Querce: aperto tutto agosto!

Tirolese, ponte tibetano, trapezio volante, corda del funambolo, salto nel vuoto e tanti passaggi tra gli alberi! Non si ferma mai l’attività del nuovo parco avventura di Torino, immerso nel verde della collina all’interno del Parco Naturale di Superga.

P3q è un moderno complesso di 9 percorsi avventura adatti ad ogni età che si sviluppa in un bosco di frassini e querce; più di 80 giochi aerei divisi in 2 percorsi baby (3-6 anni) per i piccoli accompagnati dai genitori a terra, 5 percorsi per i bambini più grandi assieme alle famiglie  e infine 2 percorsi più impegnativi per ragazzi e adulti.

  • Dove: Via dei Colli, Strada Panoramica di Pino Torinese
  • Contatti: 327 614 1003

Cosa fare ad agosto in Piemonte

 

Astronomi per una notte al Castello di Masino e al castello della Manta

Una speciale serata tra visite guidate alla scoperta della fauna notturna del parco del Castello, l’osservazione delle stelle e un aperitivo sulla terrazza panoramica del Castello

Visite al buio nel parco, in compagnia di guide naturalistiche, alla scoperta delle stelle e della fauna notturna del parco: un’occasione unica per scoprire gli uccelli notturni, i chirotteri, i piccoli mammiferi e il fascino di un parco ultracentenario visitato nel silenzio notturno illuminato da torce. Sulle terrazze panoramiche, aperitivo e osservazione delle stelle lontano dall’inquinamento luminoso della città.

Venerdì 6

alle 19:15 e alle 20:30, visite al buio in castello: immersi nella luce tenue delle candele, visita guidata nelle sale del piano terra e del piano nobile nell’atmosfera che gli abitanti del castello vivevano prima dell’arrivo della corrente elettrica.

Venerdì 6 e sabato 7

dalle 20:00, una serie di visite al buio nel parco in compagnia di Riccardo Ferrari, consigliere nazionale LIPU, e i giovani astrofili torinesi dell’associazione Celestia Taurinorum, ci accompagneranno alla scoperta delle stelle e della fauna notturna dei giardini di Masino.

Si consiglia ai visitatori di portare con sé torcia frontale e indossare scarpe chiuse e comode.

  • Dove: Via al Castello 1 Frazione Masino 10010 Caravino, Piemonte
  • Quando

6  agosto, ore 20:00 – 21: 30 e 22:00 – 23:30.
7 agosto, ore 18:00 – 19:30;  20:00 – 21: 30 e 22:00 – 23:30.
La presentazione del libro si terrà venerdì 6 alle ore 18

Biglietti

Intero € 12
Iscritti FAI € 5
Ridotto (6-18 anni e convenzioni Soci National Trust, Soci Mécènes e Soci Bienfaiteurs Amis du Louvre) € 7
Minori di 5 anni e persone con disabilità e accompagnatore gratuito

L’aperitivo non è compreso nel prezzo del biglietto

  • Per informazioni  0125 778100 – faimasino@fondoambiente.it

Cinemambiente in Valchiusella 2021

Nel weekend si intensificano gli appuntamenti di Cinemambiente in Valchiusella 2021.

La giornata di sabato 7 agosto si concentrerà sulle rive del Lago di Meugliano, a Valchiusa, e sarà dedicata ai boschi, di cui la Valle canavesana è estremamente ricca.

In mattinata e nel primo pomeriggio (dalle 10 alle 16) numerosi stand espositivi, allestiti da diversi enti impegnati nella tutela del patrimonio forestale, forniranno approfondimenti sulla gestione e valorizzazione di questi fondamentali ecosistemi del nostro territorio, accompagnati da diverse attività dimostrative (di tree climbing, corretto utilizzo della motosega, scultura del legno) legate alla manutenzione delle aree boschive e all’impiego sostenibile delle loro risorse.

Sempre in mattinata e nel primo pomeriggio verranno proposte due passeggiate guidate nei boschi (alle 11 e alle 15), a cura di ProSilva Italia. Nel pomeriggio verrà proposta un’esperienza scientifica (alle 16.30), a cura dell’Associazione Vivere i Parchi, rivolta a bambini e ragazzi, che potranno osservare al microscopio la vita dei più piccoli esseri viventi nel bosco immersi nel loro habitat naturale. Ancora nel pomeriggio verrà proiettato il documentario “La via del bosco” (alle 16), promosso dalla Regione Piemonte e realizzato da Francesca Frigo, che segue il lavoro di tecnici e operatori impegnati nella gestione attiva e sostenibile del nostro patrimonio forestale.

La proiezione sarà seguita da un incontro sulla gestione del patrimonio boschivo del Piemonte a cui interverranno i protagonisti del documentario Fernanda Giorda e Davide Altare e alcuni rappresentanti del Consorzio Forestale del Canavese. Concluderà la giornata il film “All the Time in the World” (alle 21) con cui la regista canadese Suzanne Crocker documenta l’esperienza della sua famiglia che, fatta la scelta di disconnettersi dal mondo per riconnettersi a se stessa, si trasferisce nei boschi del selvaggio Yukon per trascorre il lungo inverno nordico in una baita senza strada di accesso, acqua, elettricità, internet e orologi. La proiezione sarà preceduta da una lettura, coordinata dal Collettivo Biloura, di un brano tratto dal libro autobiografico di Henry David Thoreau Walden ovvero Vita nei boschi.

Cinemambiente in Valchiusella proseguirà lunedì 9 agosto, a Brosso, con la proiezione per le famiglie del film Gli orsi della Kamchatka. L’inizio della vita (alle 21 in piazza Scoplis), diretto dai russi Irina Žuravleva e Vladislav Grišin. Girato nella magnificenza di uno scenario intatto e selvaggio, il film racconta con la sola forza delle immagini e dei suoni della natura, senza alcuna presenza di voci umane, la nascita, la crescita e la vita quotidiana dei cuccioli dell’orso bruno, re incontrastato della regione meridionale dell’estrema penisola della Kamchatka. Introduzione e commento a cura della Cooperativa Arnica. Nella giornata successiva verranno recuperati tutti gli eventi previsti inizialmente ad apertura della manifestazione (il 3 agosto) e rimandati a causa del maltempo. Cinemambiente in Valchiusella 2021 si concluderà quindi martedì 10 agosto, sempre a Brosso, con la serata speciale di musica live che vedrà sul palco lo storico gruppo torinese dei Truzzi Broders (alle 22 in piazza Scoplis), il cui frontman Roberto Allazzetta è da tempo tornato a risiedere nell’originaria Valchiusella. La band si esibirà nei brani dell’ultimo album “C’è qualcuno” e nei pezzi più noti di un repertorio in cui disagio metropolitano e impegno politico si fanno largo tra ironia e humour demenziale, costanti segni distintivi di un’ormai lunghissima carriera, di fatto ininterrotta dall’82.

INGRESSI E ACCESSI: tutte le proiezioni e gli eventi sono a ingresso e a partecipazione gratuiti. Per partecipare alle attività di Valchiusella Benessere in natura 2021 (domenica 8 agosto, 9-19.30, Rueglio-Rifugio Cima Bossola) è necessaria la prenotazione via WhatsApp al numero 347 2846503.

Saranno garantite le misure previste dalle disposizioni medico-sanitarie e il rispetto delle distanze di sicurezza.

  • INFO: Cinema Ambiente

Camminata al pascolo, degustazione formaggi e visita alla Borgata Paraloup

Il 29 giugno il pastore Gian Vittorio Porasso de La Servaja con la transumanza ha portato il suo gregge di capre di Roccaverano a Paraloup. Il pastore ora pascola e caseifica a poche centinaia di metri dalla Borgata e vive in una delle baite di Paraloup.

Quest’estate, “𝗩𝗶𝗲𝗻𝗶 𝗮𝗹 𝗽𝗮𝘀𝗰𝗼𝗹𝗼 𝗮 𝗣𝗮𝗿𝗮𝗹𝗼𝘂𝗽!”

Vogliamo coinvolgerti in un’esperienza unica e immersiva, per raccontarti e farti vivere in prima persona questa storia di ritorno sostenibile alla vita, alla cultura e al lavoro in montagna.

𝗖𝗼𝘀𝗮 𝗽𝗿𝗲𝘃𝗲𝗱𝗲 𝗹’𝗲𝘀𝗽𝗲𝗿𝗶𝗲𝗻𝘇𝗮:

Ritrovo nei pressi della stalla e del caseificio con il pastore Gian Vittorio Porasso e la banda di Borgata Paraloup

Breve camminata al pascolo insieme al gregge di capre di Roccaverano

Arrivo in Borgata e degustazione di una selezione di formaggi “resistenti” di Paraloup in abbinamento ai vini delle aziende vinicole “Il Bosseto”, “Hilberg Pasquero” e alla birra del birrificio agricolo “Baladin”, nei pressi del crutin dove vengono stagionati i formaggi

Visita al Museo dei Racconti e a Borgata Paraloup nel suo contesto storico, culturale e rurale.

𝗗𝘂𝗿𝗮𝘁𝗮 𝗱𝗲𝗹𝗹’𝗲𝘀𝗽𝗲𝗿𝗶𝗲𝗻𝘇𝗮: 2 ore e mezza circa

𝗡𝘂𝗺𝗲𝗿𝗼 𝗺𝗮𝘀𝘀𝗶𝗺𝗼 𝗽𝗮𝗿𝘁𝗲𝗰𝗶𝗽𝗮𝗻𝘁𝗶 𝗽𝗲𝗿 𝘃𝗶𝘀𝗶𝘁𝗮: 10

Dove: Borgata Paraloup si trova a 1360 metri di quota in Valle Stura, nel comune di Rittana (CN), a circa 25 minuti di auto da Cuneo.

  • 𝗤𝘂𝗮𝗻𝗱𝗼: il sabato dal 7 agosto fino a fine settembre dalle 17.00 alle 19.30 e la domenica dalle 9.30 alle 12.00.
  • 𝗖𝗼𝗺𝗲 𝗽𝗮𝗿𝘁𝗲𝗰𝗶𝗽𝗮𝗿𝗲: prenotazione obbligatoria compilando il form al seguente link

FORTEmente Eco al Forte di Vinadio

Laboratori didattici e creativi per famiglie al Forte di Vinadio

Domenica 8 agosto 2021

ore 15.00 – I racconti di Montagna in movimento ~ Lettura animata IL CACCIATORE SFORTUNATO

ore 16.00 – Laboratorio eco-friendly IL PORTACHIAVI PAZZERELLO

Quarto appuntamento FORTEmente ECO, il programma di attività a tema eco-friendly dedicato a famiglie con bambini dai 3 ai 10 anni.

Alle 15 è prevista una visita speciale al percorso “Montagna in movimento” seguita dalla lettura animata IL CACCIATORE SFORTUNATO, la storia di Giuseppe e di un fucile ribelle, che al posto di sparare cartucce si diverte a fare soltanto rumori: Pum! Pam! Bang! Alle 16, si terrà il laboratorio “green”a cura di Michela Basso e Nadia Garnero IL PORTACHIAVI PAZZERELLO: lo sapete che bottiglie, tappi di sughero, bottoni e tanti altri materiali che avete in casa si possono riutilizzare per creare dei bellissimi portachiavi? Scoprite con noi come si fa!

Con un po’ di creatività e tanta fantasia si possono realizzare oggetti pratici e unici.

BIGLIETTO: € 8,00 a bambino – gratuito per gli adulti (max 2 accompagnatori).

Tariffa comprensiva di ingresso al Forte, visita, laboratorio e materiali didattici.

La prenotazione è obbligatoria.

Obbligo di Green Pass per gli accompagnatori.

Tutte le attività saranno svolte in sicurezza nel rispetto dei protocolli anti Covid-19 e per i bambini al di sotto dei 6 anni non c’è obbligo di indossare la mascherina.

  • Dove: Piazza Vittorio Veneto, Vinadio (CN)
  • Quando: domenica 8 agosto 2021, mercatino permanente fino al 29 agosto 2021
  • Info e prenotazioni:  0171 959151 – 3404962384 –info@fortedivinadio.com

A caccia di stelle cadenti nel giardino del Castello della Manta

Nelle notti delle stelle cadenti, tre serate per vivere un’occasione speciale di relax nella magica cornice del
Castello: picnic in giardino all’imbrunire (ore 20.00) e visita serale delle sale del Castello e della Chiesa di
Santa Maria del Rosario. Al termine della visita, occhi puntati alla volta celeste… a caccia di stelle cadenti,
condotti nell’osservazione dalle guide dell' Ecomuseo di Castelmagno (Valle Grana). È possibile prenotare il
cestino picnic.

  • Dove: via De Rege Thesauro, 5, 12030 Manta CN

 

  • Quando
    10, 11, 12 agosto.
    Ore 21.00 – 21.15 – 22.00 – 22.15
    Biglietti
    Biglietti di ingresso con visita speciale serale al Castello
    Iscritto FAI € 6
    Intero: € 15
    Ridotto (6-18) € 6
    Bambini fino ai 5 anni: ingresso gratuito
    Soci National Trust*, Soci Bienfaiteurs Amis du Louvre, residenti del Comune di Manta, persone con
    disabilità e accompagnatore: € 6

 

  • Per informazioni: 0175 87822 – faimanta@fondoambiente.it

Agosto al Giardino dei profumi

Ecco il calendario delle visite guidate al Giardino dei Profumi per il mese di agosto:
– MARTEDÌ 10 AGOSTO
– SABATO 14 AGOSTO
– GIOVEDÌ 19 AGOSTO
Ritrovo alle h. 9:30 presso la sede a Melle, Via Prato 9.
Durata della visita: 1:30/2 h. circa.
Evento a posti limitati, massimo 12 persone.
—–
Prenotazione OBBLIGATORIA
chiamando o mandando un messaggio al n. 379 2418964
oppure mandando una mail all’indirizzo eventi@valverbe.it
—–
Per chi avesse intenzione di proseguire la giornata in Valle, è possibile raggiungere il “Castagno Secolare”, non lontano dall’azienda e di pranzare presso:
– Ristorante Orselli (info e prenotazioni al n. 371 468 8012)
– Officina Antagonisti (info e prenotazioni al n. 380 864 8355)
  • Dove: Via Prato 9, Melle (Cuneo)

Ferragosto al Castello di Miradolo

Come da tradizione il Castello di Miradolo e il suo Parco aprono anche a Ferragosto!

Dalle 10.00 alle 19.30 è possibile visitare la mostra “Oltre il giardino. L’abbecedario di Paolo Pejrone”, con lo speciale percorso didattico Da un metro in giù.

Dalle 12, per chi lo desidera, Antica Pasticceria Castino propone golosi cesti da pic-nic, con menù dedicato per adulti e per bambini, da consumare nel proprio angolo preferito del Parco. Costo: 14 € cesto adulti, 9 € cesto bimbi.

In alternativa, al Bistrot del Castello si possono gustare i piatti dello chef, prenotando un tavolo nella corte interna, immersa nel giardino dei profumi.

Per chi lo desidera è possibile prenotare il Pranzo di Ferragosto, a cura del Ristorante Piazza Duomo di Pinerolo. (40€ a presona. Possibilità di scegliere i singoli piatti o il menù completo).

 

Per tutte le proposte è necessaria la prenotazione: 331 4732983

Dalle 15, parte la Caccia al Tesoro nel Parco, in compagnia di un’esperta botanica.

Ogni giardino ha il proprio giardiniere che, armato di attrezzi e virtù, si prende cura delle creature che crescono nel giardino. Conoscerne i segreti è un po’ come trovare un tesoro, conoscere e saper voler bene alla natura che ci circonda.

Biglietti: 5€, comprensivo di ingresso al Parco, adulti e bambini.

Prenotazione obbligatoria per la visita, il pranzo, la Caccia al Tesoro: 0121 502761 prenotazioni@fondazionecosso.it

  • Dove: Castello di Miradolo. Via Cardonata 2 – 10060, San Secondo di Pinerolo (TO). Disponibile ampio parcheggio non custodito.
  • Info: Fondazione Cosso

Festa Fantasy d’estate, Harry Potter, sirene, fate e lumi sul lago delle Rose di Ornavasso

Al Lago delle Rose di Ornavasso (Verbania – Lago Maggiore), Festa Fantasy d’estate e lumi sul lago, sabato 21 agosto (con possibilità di pernottare con la tua tenda).. .Dalle 9:30 alle 18:00: per tutta la giornata un mondo magico con fate, sirene, maghi, druidi e suoni dei pianeti. Area Harry Potter con Minerva Mcgranitt e il cappello parlante e il professor Severus Piton con i duelli di bacchette magiche. Area vibrazioni sonore, per conoscere campane tibetane, gong, hang drum, hapi drum, wind crimes…Aree ombreggiate, punto ristoro con prenotazione dei tavoli, grigliata, possibilità di pernottamente con la propria tenda. Dalle 21:00: LUMI SUL LAGO e VIAGGIO SONORO tra terra e cielo, con campane tibetane e
carillon degli angeli. Centinaia di lumi galleggianti sul lago e l'”Viaggio sonoro” di Fausto Rossetti con gli strumenti accordati con la frequenza della Terra 432hz.e dei pianeti, da ascoltare e vivere seduti nel prato (consigliata coperta o tappetino) contemplando l’Universo

Quota di partecipazione:
Biglietto Festa Fantasy (diurno, senza Lumi sul Lago e concerto serale) euro 10,00
Biglietto Festa Fantasy + Lumi sul lago e concerto serale (diurno+serale) euro 15,00
Biglietto Lumi sul Lago e concerto (solo serale senza Festa Fantasy) euro 10,00
Bambini fino a 3 anni gratuiti

  • Dove: Grotta di Babbo Natale, Via al Boden, 10, 28877 Ornavasso VB
  • Quando: sabato 21 agosto 2021
  • Contatti: +39 0323 497349 (da lun a ven. dalle 9,00 alle 15,00 – orario al pubblico)

A piedi tra le nuvole nel Parco Nazionale del Gran Paradiso

Un ricco calendario estivo di eventi che invitano a scoprire l’area protetta come  luogo ideale per una vacanza “sostenibile” e a contatto con la natura. Escursioni guidate, conferenze, mostre, rievocazioni storiche e rappresentazioni teatrali, concerti e degustazioni di prodotti locali con le Guide del Parco, gli alberghi, i rifugi, i ristoranti e i prodotti tipici del territorio. Tutte le domeniche fino al 27 agosto 2021 e a Ferragosto, gli ultimi sei chilometri della Strada Provinciale n. 50 che arriva al Colle del Nivolet, nel Comune di Ceresole Reale, sono chiusi al traffico automobilistico privato: è possibile percorrere il tratto a piedi, in bicicletta o con le navette. Fino al Lago Serrù si può salire con la propria auto, oppure utilizzare la navetta che parte da Ceresole Reale, con numerose fermate lungo il tragitto. Possibilità di fare picnic nelle ree attrezzate

  • Qui il programma
  • Dove: Al Nivolet, tra Valle Orco (TO) e Valsavarenche (AO)
  • Informazioni Segreteria turistica centrale – Torino 011-8606233 Orario: 9 – 12 (dal lunedì al venerdì)
  • Segreteria turistica versante piemontese – tel 0124-901070 Orario: 9 – 13 / 14 – 17 (dal lunedì al venerdì)
  • Segreteria turistica versante valdostano – tel 0165-753011

 

FestivalValdiLana

Il comune di Valdilana nasce nel 2019 dalla fusione dei comuni di Mosso, Soprana, Trivero e Valle Mosso nel provincia di Biella, nella Valle Sessera dove si trova la più nota Oasi Zegna.

Un ricco programma per questa piccola realtà che vuole farsi conoscere e merita una visita: passeggiate, tour in mountanbike, spettacoli teatrali e aperitivi musicali.

 

Cortemilia, città della nocciola e della cultura

Splendido paese dell’Alta Langa, Cortemilia, organizza un mese di arte, letteratura e musica nella Capitale della nocciola più buona del mondo!

Per tutto agosto tanti eventi e mostre di artisti oltre a buona cucina e un panorama mozzafiato. Dal 20 al 29 agosto, Sagra della Nocciola: dieci giorni dedicati al prodotto principe del territorio, appunto la Nocciola Piemonte IGP, che trasformeranno Cortemilia in un museo diffuso.

  • Qui tutte le info
  • Mostre aperte al pubblico dal venerdì alla domenica, dalle 10 alle 12.30 e dalle 17 alle 19.30.

 

Vigneti aperti a cura del Movimento Turismo Vino

Quest’anno debutta il nuovo format “Vigneti Aperti”: dopo averci per anni portato in cantina, Movimento Turismo Vino ci porta ora direttamente in vigna per conoscere il luogo dove cresce la vite e nasce il vino.

Da giugno fino a novembre, chi ama il vino e gli spazi aperti potrà contattare direttamente le Cantine socie di Movimento Turismo Vino per prenotare in tutta sicurezza una visita ai vigneti piemontesi con pic nic, degustazione, pranzo o merenda fra i filari…

Non resta quindi che cercare sulla mappa a questo link ttps://www.mtvpiemonte.it/wp/piemonte-vigneti-2021/  la cantina da visitare e chiamare o scrivere una mail per verificarne la disponibilità.

  • Informazioni: +(39) 0142 469815
  • piemonte@movimentoturismovino.it

 

Ferrovia Vigezzina Centovalli: un viaggio tra il verde della Val Vigezzo

Di questo treno e del suo percorso incredibile vi avevamo parlato nel nostro articolo sul treno del foliage , ma la storica ferrovia Vigezzina Centovalli non si ferma neppure in estate e propone un viaggio nel verde della Val Vigezzo.

Dalle pinete di Santa Maria Maggiore al fascino mistico del celebre Santuario di Re, dalla ricca rete di sentieri ai prodotti tipici, dai musei ai mercatini, tante sono le ragioni per salire a bordo: un viaggio a contatto con la natura e con i pittoreschi e caratteristici borghi disseminati lungo il percorso della ferrovia. Alla scoperta della Valle Vigezzo

Due le formule possibili.

Alla scoperta della Valle Vigezzo: pensata per chi vuole scoprire la Valle Vigezzo, permette di partire da Domodossola e di fare una sosta facoltativa lungo il percorso, ripartendo con il treno anche da un’altra località* a piacimento. Il biglietto di andata e ritorno è valido 1 giorno.
*solo località in territorio italiano.

PREZZI (IN EURO)
Adulti 10.00 / Ragazzi (6-16 anni) 5.00 / Bambini gratis
Prezzo per famiglie (2 adulti + 2 ragazzi 6-16 anni) 22.00

La Valle Vigezzo e i suoi dintorni: pensata per chi risiede in Valle Vigezzo e vuole riscoprire il territorio tra Re e Orcesco. Permette di partire da qualsiasi località della Valle Vigezzo e di fare una sosta lungo il percorso, ripartendo con il treno anche da un’altra località (della Valle Vigezzo) a piacimento. Il biglietto di andata e ritorno è valido 1 giorno.

PREZZI (IN EURO)
Adulti 3.00 / Ragazzi (6-16 anni) 1.50 / Bambini gratis
Prezzo per famiglie (2 adulti + 2 ragazzi 6-16 anni) 08.00

  • Contatti: info@vigezzinacentovalli.com +39 0324 242055

 

A Stresa: Mottarone Adventure park

Il potere rigenerante del bosco, l’incantevole panorama sui laghi, moderne attrezzature per lo sport e il gioco, percorsi immersi nel verde e stuzzicanti proposte per soddisfare anche i piaceri del palato. Al Parco del Mottarone ci sono tutti gli ingredienti per trascorrere le prossime giornate estive in totale serenità.

Facilmente raggiungibile in auto dalle principali città della Lombardia e del Piemonte, la destinazione di montagna di Terre Borromeo, aperta ai visitatori e sportivi da metà giugno, dà ora il via a nuove aree pensate prima di tutto per i bambini: il Baby Adventure Park, lo spazio per i più piccoli (3 anni) con due percorsi da 15 e 16 esercizi che comprendono ponti, passerelle, scalette, pareti inclinate, ecc. Qui si trova anche l’area giochi Net Experience per bambini dai 3 ai 12 anni composta da percorsi in cui le reti (a 3 metri d’altezza) collegano gli alberi con le piazzole in cui sono allestite due cassette per stimolare il gioco. Altra novità da non perdere è il nuovo tree climbing, praticabile dai 5 anni d’età, con tre livelli di difficoltà e altezze massime raggiungibili da 7,5 a 13 metri.

I nuovi spazi si affiancano ai tre percorsi già esistenti per ragazzi e adulti, dotati di linea vita continua per garantire la massima sicurezza e suddivisi per livello di difficoltà ed età dai 5 anni.

Per gli amanti delle due ruote, è possibile noleggiare mountain bike e e-bike per avventurarsi fra sentieri inediti, esplorando la “montagna dei sette laghi”: il bike rent apre dalle ore 9 alle 18.30 con l’opportunità su prenotazione di ritirare la bicicletta e poi consegnarla in luoghi differenti fra Bar Stazione, Rifugio Genziana e Parco Pallavicino a Stresa.

Orari e tariffe:

Tutti i giorni dalle ore 9 alle 17.30. Ticket percorso: a partire da 12 euro per bambini fino a 4 anni compiuti, da 16 euro per ragazzi dai 5 ai 16 anni, da 18 euro per gli adulti.

Dove: Stresa

Info: info@mottarone.it +39 0323 933478

 

 

 

Autore: Elena Marcon

Elena Marcon, amante del buon cibo e dal buon vino e mamma di Arturo.Organizzatrice seriale di gite e viaggi  

2 Replies to “Cosa fare ad agosto a Torino e dintorni con i bambini: estate 2021”

  1. Mariangela says: 5 Agosto 2021 at 22:11

    L’unica cosa è che Torino e dintorni si sposta fino a quasi due ore se hai la macchina altrimenti nulla. Quindi magari direi appuntamenti in Piemonte perché su Torino musei a parte che non avere menzionato, non si sono altre attività! Grazie

    1. viaggiapiccoli says: 6 Agosto 2021 at 10:25

      Ciao MAriangela, grazie per il tuo commento. Abbiamo verificato tutti gli eventi in città, soprattutto nelle due settimane centrali, quelle in cui la “resistenza” è più dura… aihmè ad agosto Torino si ferma…ma noi genitori non ci fermiamo mai, quindi agosto può diventare l’occasione per fare i turisti in città e scoprire piazze, musei, giardini inesplorati. Ci racconti la tua estate in città? Il tuo consiglio ( visto che sei senz’auto) può essere utile ad altri genitori

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*