A Tutto zucche ad Andezeno, a caccia della zucca di Halloween

tutto zucche piemonte ritratto

Seguici ti portimamo al campo di zucche “Tutto Zucche ad Andezeno, vicino Torino. Ottobre è il mese delle foglie che si appoggiano sui vialetti; dei profumi di mosto; degli stivaletti della pioggia; della nebbia che inizia ad intravedersi qua, in pianura padana, ma che lascia spazio ad una giornata di sole; dei cambi d’armadio; delle prime tisane bollenti e delle prime ricerche su cosa “fare nelle vacanze di Natale”. Ottobre per noi è davvero tanta natura e come fare a non pensare al frutto per eccellenza che ci accompagnerà in questo mese? LA ZUCCA, regina indiscussa di questo Ottobre.

“Botanici e nutrizionisti l’adorano, in quanto ipocalorica (18 calorie per 100 grammi), ricca di vitamina A e C, potassio, calcio, fosforo, fibre”. Licia Granello

Il campo zucche “Tutto zucche”ad Andezeno

zucche piemonte tutto zucche

 

Noi siamo andati a scoprirla, in provincia di Torino, un luogo speciale, antico ma allo stesso tempo così contemporaneo che ci ha catapultato nel magico mondo delle zucche.

Tutto Zucche ad Andezeno, il luogo che non ti aspetti

TUTTO ZUCCHE ad Andezeno è il luogo che non ti aspetti, è il luogo che non c’è per tutto l’anno (anzi, in primavera diventa il regno delle varietà orticole), ma che compare dai primi da Settembre fino alla metà di Novembre.

E’ come sentirsi a casa della nonna, quella da cui vai ogni volta che hai bisogno di comfort food e che ti coccola, ti chiede di te, si preoccupa e poi…da sempre una risposta ai tuoi problemi.

Ecco, Tutto Zucche ha lo stesso pavimento in graniglia e la stessa attenzione verso chiunque entri lì, anche solo perché curioso da quel giardino pieno di zucche dai mille colori.

negozio tutto zucche andezeno piemonte

Il proprietario, Alessandro Menzio e suo figlio Luigi hanno accolto me e Petra come se fossimo stati da sempre amici: ci hanno parlato delle loro origini come azienda agricola che hanno radici già nel 1700. E così,  nati un po’ per caso un po’ per gioco, oltre alla parte ortofrutticola (agricoltori di specie ortofrutticole antiche con cui fanno numerose mostre) dal 1988 hanno iniziato a coltivare le zucche giganti e subito fu un successo. Negozi, sceneggiatori facevano la fila per accaparrarsi la zucca più grande: il loro record è stato di circa 4 quintali di peso.

negozio tutto zucche piemonte

Pian piano hanno iniziato a cercare e coltivare più specie di zucche, ad oggi quasi mille varietà differenti, dalle più antiche alle più lontane, dalle più piccole alle più grandi.

Nel camp odi zucche di Andezeno, la parola d’ordine è biodiversità

La loro parola d’ordine, mi racconta Luigi con fierezza, è la BIODIVERSITA’ e la produzione a km 0: tutte le circa trecento varietà di zucche (da quelle commestibili a quelle alimentari) che troverete in questo luogo magico, sono coltivate all’interno del territorio di Andezeno.

La caratteristica di questa terrà, così ricca di sali minerali (famosissima per la cipolla, il cardo e per la Bagna Cauda ) è quella di dare un sapore intenso ai prodotti e quest’anno 2021, molto secco e con poca pioggia, ci ha regalato zucche più piccole ma dal sapore e dal colore più concentrato.

Solo andandoci scoprirete che la natura ci regala delle cose meravigliose e che Luigi e signor Alessandro sono il cuore pulsante di tutto con una conoscenza e saggezza che lascia a bocca aperta.

tutto zucche carretto piemonte

Tutto Zucche e scoperte zuccose

Ma ora vogliamo raccontarvi alcune delle nostre scoperte zuccose, siete pronti?

  • Pensavate che la buccia della zucca si buttasse? E invece nella zucca “Trifoletta” la buccia è sottilissima come un foglio di giornale ed è possibile mangiarla totalmente. Mettetela in forno intera a 180° per 20-21 minuti e conditela a piacimento. Ricordatevi che potete mangiare anche i semi!
  • zucca trifoletta piemonte tutto zucche

 

  • Da oggi spaghetti di zucca grazie alla Zucca “spaghetti vegetali”, come cucinarli?
    Far bollire per 45 minuti la zucca intera, scolarla, tagliarla a metà e con la forchetta estrarre dall’interno gli spaghetti vegetali. Condire il tutto con olio, sale e formaggio.

zucca spaghetti tutto zucche andezeno

 

  • “Zucca sciù sciù” anche chiamata “zucca spinosa secolare” originaria del Sud-America e chiamata così perché le sue radici possono durare più di cento anni. E’ possibile cucinarla togliendone la buccia, rosolarla in padella e tagliarla poi a fettine. Ha un gusto molto dolce ed è perfetta nei piatti a base di pesce.

zucca spinosa secolare tutto zucche andezeno

 

  • Zucca di Hokkaido: buonissima ma utile anche come rimedio beauty. La sua polpa è utile contro le infiammazioni della pelle, ha proprietà antiage ed è perfetta per le punture delle zanzare.

 

zucca okaido piemonte tutto zucche

  • La “zucca padana” è perfetta per fare la marmellata e vi lasciamo la ricetta che il signor Luigi ci ha donato:

La ricetta della marmellata di zucca

1 kg di polpa di zucca

4 etti di zucchero

2 limoni

Miele millefiori

 

Sbucciare la zucca, tagliarla a cubetti e metterla in una pentola con poca acqua, aggiungere lo zucchero e la scorza grattugiata. Lasciare riposare per 30 minuti. Far cuocere circa 3 h e verso fine cottura aggiungere un cucchiaio di miele millefiori.

zucca padana marmellata piemonte

 

  • Luffa cilindrica, che non è una zucca ma fa parte delle cucurbitacee ed è simile ad una zucchina: la spugna si ricava dall’interno della stessa, essicato. Avrete così una spugna assolutamente ipoallergenica e naturale (il mondo ringrazia) utile da usare sotto la doccia come esfoliante o anche per la pulizia delle superfici della casa.

luffa cilindrica spugna piemonte tutto zucche

Ovviamente noi non sapevamo nulla di zucche, siamo entrati pensando alle zucche di Halloween e ne siamo usciti con zucche, zuccone e zucchette introvabili e coloratissime ma soprattutto con tanto amore per la nostra terra.
In questo luogo “mistico” i proprietari ti lasciano le ricette per qualsiasi zucca commestibile che vedrete, ti aiutano a creare cestini e ambientazioni per la casa o per il proprio negozio e ti guidano nel loro mondo con sapienza e dolcezza.
Ovviamente i bambini sono i benvenuti ed è possibile toccare e scoprire tutte le centinaia di varietà presenti.

zucche ornamentali tutto zucche piemonte

Dall’8 al 10 Ottobre potrete andare ad Andezeno per la famosa “Sagra del cardo e della cipolla” e allora non potete perdervi questo luogo magico, da cui, siamo sicuri, tornerete carichi di molte cose, non solo zucche!

Vi consigliamo di abbinare i vostri piatti alla zucca con il migliore Freisa della zona delle Cantine Balbiano, anche loro di Andezeno e famosi per l’unico vino urbano d’Italia (Freisa di Chieri DOC vigna “Villa della Regina), che arriva proprio dal vigneto storico sei-settecentesco di Villa della Regina di Torino.

Contatti

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*