Cerca

Author Archives: Elena Marcon

Author: Elena Marcon

Elena Marcon, amante del buon cibo e dal buon vino e mamma di Arturo. Organizzatrice seriale di gite e viaggi  

La domenica piove? La giornata è grigia? Il cielo è plumbeo? Benissimo! Il clima perfetto per alzarsi tardi, prepararsi con cura, indossare impermeabile e stivali colorati, afferrare un ombrello e…ritrovarsi in Inghilterra. Già perché a Torino, c’è un posto, nello storico quartiere Cenisia, dove è possibile immergersi in una autentica atmosfera british e fare un vero brunch inglese. Una tarda colazione ricchissima e sostanziosa in un locale dove dal portatovagliolo alla teiera, dal rubinetto del bagno ai quadri della (ormai compianta) regina nulla è lasciato al caso: Smith’s British, in via Virle 19.

ferrovia turistica Vigezzina Centovalli

 

“Emotions recollected in tranquillity” scriveva William Wordsworth nel 1804 ovvero le emozioni (da cui si genera la poesia) vengono richiamate solo in un clima tranquillo, contemplando la natura. Quanto siano vere ed attuali queste parole abbiamo avuto la fortuna di sperimentarlo questo fine settimana percorrendo la ferrovia Turistica Vigezzina Centovalli, a bordo di quello che, in questo periodo dell’anno, si trasforma nel treno del foliage. Ecco tutte le novità del treno del foliage con i bambini 2022.

Anello di Pluff

Quanto ci piacciono i sentieri nei boschi, soprattutto a fine estate quando l’aria si fa più fresca, i cespugli di more sono carichi di frutti e voglia di stare all’aperto è ancora tanta? Moltissimo! Da cittadini doc, in settimana, non vediamo l’ora, nei fine settimana, di scappare a esplorare le valli che circondano Torino che sono davvero tantissime e che spesso, complici delle illuminate amministrazioni comunali, regalano attività per famiglie divertenti e benefiche per il corpo e per la mente. La scorsa domenica, in un’ora di macchina, abbiamo raggiunto la Val Varaita, dove avevamo già trascorso un weekend family friendly un paio di mesi fa (vedi i nostri articoli su la Fabbrica dei suoni , il rifugio Meira Paula )  e abbiamo preso parte all’inaugurazione di un nuovo sentiero per famiglie: l’anello di Pluf. Ma chi è Pluf? Un sarvanot, tipico spiritello delle valli occitane che, sempre ben nascosto nel bosco e attento a non farsi scoprire, con un percorso a tappe musicali e un po’ magiche ci ha condotti fino alla sua casa di legno.

La fabbrica dei suoni

“Dove le parole non arrivano… la musica parla” diceva (Beethoven), sembra saperlo bene Mattia Sismonda, presidente  del Conservatorio di musica di Cuneo e socio fondatore e attuale presidente della cooperativa sociale “La Fabbrica dei Suoni” : uno spazio museale a metà strada fra il gioco e la didattica, fra l’insegnamento e il divertimento a Venasca (CN) in Val Varaita che abbiamo visitato sotto la sua guida.

sentiero dei Servanot dei Rore in Val Varaita

Dei Servanot, spiritelli dispettosi, piccoli, bruttarelli e pelosi che vivono nei boschi vi avevamo già parlato in occasione della nella nostra passeggiata in Valle Grana ma la loro leggenda è diffusa in tutte le valli occitane e, così, anche in Val Varaita, abbiamo scovato un percorso immerso nella natura dove, tra gli alberi, potrete scorgere passeggiare sentendovi osservati: il sentiero dei Servanot dei Rore.

Rifugio Meira Paula

Un bosco verdissimo, giovane, pianeggiante, fresco, una passeggiata adatta a tutti che in mezzora conduce a un nucleo di antiche dimore stagionali che una lunga ristrutturazione ha riportato in vita trasformandolo in un rifugio immerso nella natura: ci troviamo in Val Varaita, al Rifugio Meira Paula, dove tutto, dal paesaggio all’ospitalità è così perfetto, che dovrete darvi dei pizzicotti per provare di non stare sognando.